Percorsi

       Oltre alla pratica della canoa acrobatica, la Dora Baltea saluggese offre la possibilità di percorrere alcuni tratti molto belli e relativamente facili.

 Tratto 1 – Della Riserva            mappa 

 Tratto 2 – Dei Cinque Ponti    mappa 

 Tratto 3 – Della Cava                     mappa

paesaggioQueste tre discese sono sicuramente indicate per chi è alle prime pagaiate, non superano il 1- 2° grado di difficoltà, tuttavia offrono opportunità di divertimento anche ai canoisti più esperti. Richiedendo presso la nostra sede logistica il coupon con annessa cartina, troverete indicati i tratti fluviali navigabili e quelli ciclabili, il tutto all’interno del Parco del Po tratto torinese.

 

Per raggiungere gli imbarchi diamo come riferimento la sede del Canoa Club Saluggia, dove troverete un parcheggio sicuro, informazioni sui vari tratti, il recupero auto, indicazioni utili per un buon ristoro e a richiesta un’esperto accompagnatore.

 

Prefazione di Patrizio Dazzan

005 Le motivazioni che mi hanno spinto a descrivere questo tratto della Dora Baltea, sono state principalmente dettate dal fatto che il Canoa Club Saluggia svolge una parte importante delle sue attività nei tratti che vedremo in seguito. Ci tengo a sottolineare la bellezza racchiusa nella semplicità dei luoghi che il fiume lambisce, unita alle molte opere d’interesse storico ed architettonico che si affacciano sulla D. Baltea.  Va sottolineato che i manufatti nascono per “captare” le preziose acque, necessarie ad allagare le altrettanto affascinanti risaie della pianura più a valle. La zona di fiume presa in considerazione sarà divisa in tre tratti per comodità di descrizione; essa è compresa tra lo sbarramento che capta le acque per il canale Depretis nel Comune di Villaregia (TO), sino al ponte sul fiume Po nel comune di Verrua Savioa, sovrastato dalla famosa fortezza “ Rocca”. Qui la D. Baltea da circa 4 km è già confluita ne Po. L’intero tratto misura una distanza di circa 20 km, ed è inserito nel Parco fluviale del Po, tratto Torinese.
P. D.

 

Per info:

Patrizio Dazzan 349/4075238